Sperimentazione di sistemi idroponici fin dal 1976

NFT

SEMPLICE E STRAORDINARIAMENTE EFFICACE

Coltivate le vostre piante con l'NFT e vi assicurerete rendimenti sino a 4 volte maggiori rispetto a quelli ottenuti con i tradizionali metodi su terreno!

L'originale sistema idroponico casalingo lanciato per la prima volta da Nutriculture nel 1976.

Aggiungi alla Lista preferiti

Localizzatore rivenditori

  • Acquista dal negozio più vicino

Descrizione

NFT sta per "Nutrient Film Technique" ovvero tecnica dei film di nutrienti.

Un sottile film di soluzione nutritiva scorre tra le radici delle vostre piante fornendo loro tutti gli elementi di cui hanno bisogno.

L'unico substrato utilizzato è quello in cui sono state preparate le piante: è la cosiddetta tecnica della radice nuda.

Nei sistemi NFT di Nutriculture la soluzione nutritiva è contenuta in un serbatoio.

Le vostre piante poggiano su un vassoio o "canale" posto sopra il serbatoio. La soluzione nutritiva viene pompata fino al "canale" per poi scorrere sopra le radici delle vostre piante.

La soluzione nutritiva inutilizzata ricade nel serbatoio pronta a scorrere nuovamente sopra le radici.

Una costante somministrazione alle radici di acqua ed elementi nutritivi associata a un accesso illimitato all'ossigeno significa poter contare su un rendimento sino a 4 volte maggiore rispetto a quello ottenuto con la tradizionale coltivazione su suolo.

Perché l'NFT produce risultati fantastici?

Grazie alla tecnica della radice nuda consente accesso illimitato all'ossigeno.

Garantisce un maggiore assorbimento di acqua e nutrienti.

Evita una nutrizione eccessiva o insufficiente e accumuli di nutrienti.

More Information

Risultati dimostrati: il vostro rendimento sarà sino a 4 volte maggiore rispetto a quello ottenuto con i convenzionali metodi di coltivazione.

Piante più sane: le vostre piante non saranno mai nutrite troppo poco o innaffiate eccessivamente e non avrete accumuli di sali nella zona delle radici.

Maggiore produttività negli spazi piccoli: i Gro-Tank sono alti appena 20 cm

Irrigazioni manuali meno frequenti: collegando con un sistema Auto Top-Up di Nutriculture il vostro NFT a un serbatoio di riserva potrete restare più a lungo lontani dalle vostre piante.

Pochissimo substrato: meno rischi di malattie e meno materiale di scarto da smaltire.

Questions & Answers

Essenziale:  accertarsi che le piante siano radicate prima di inserirle nel sistema. Molte radici bianche devono essere visibili intorno all'esterno del substrato di avvio e le radici devono tenere insieme il substrato di crescita nella forma del vaso iniziale.

Regola generale: 10 piante per metro quadro. Questo numero può essere aumentato o diminuito a seconda della varietà della pianta.

Lasciare la pompa costantemente accesa. Non c'è bisogno di un temporizzatore segmentale né di programmare la nutrizione.

Rimuovere completamente l'imballaggio di plastica dai cubetti di lana di roccia oppure rimuovere i vasi se si utilizza il terreno o il cocco. In tal modo le radici possono disporre di più ossigeno.

NFT è una tecnica di coltivazione a radici nude. Tutte le piante, tranne quelle più piccole, avranno bisogno di un sostegno aggiuntivo, come lo yoyo o le reti per piselli.

Tagliare il telo drenante di una lunghezza sufficiente per consentirgli di sporgere di alcuni centimetri dal canale nel serbatoio. Nessun rumore di gocciolamento dell'acqua!